Le nostre vigne sono a Camporeale, ad un’altitudine di circa 400- 450 mt s.l.m., nella rinomata Valle del Belice, un angolo di Sicilia da sempre vocato alla viticoltura. Su questi terreni i nostri avi hanno coltivato la vite per centinaia di anni.
Agli inizi degli anni 2000 la famiglia Marino, Vincenza e Nicolò, con i figli Jessica, Andrea e Fabrizio hanno reimpiantato i vitigni autoctoni su circa 15 ettari.

Fare il vino è stata una scelta naturale e spontanea per delle persone che fin da piccoli hanno imparato e collaborato ai lavori nei campi con i loro genitori e i loro nonni.

L’amore per la terra il rispetto della natura e dell’ambiente, il piacere e l’entusiasmo di creare, la passione per il vino, caratterizzano il modo di vivere e la filosofia della famiglia Marino che cura con scrupolosa attenzione i suoi vitigni utilizzando metodi esclusivamente biologici, puntando principalmente alla qualità delle loro uve, producendo non più di 90 quintali a ettaro ottenendo prestigiosi Vini.

Le varietà dei vitigni sono

– a bacca rossa: Nero D’Avola, Syrah

– a bacca bianca: Catarratto, Grillo, Chardonnay, Malvasia

I processi innovativi di vinificazione, l’affinamento in vasche d’acciaio e in “barriques”caratterizzano il processo di qualità generando “Vini Tipici” e di spiccata personalità.

valle del belice Sicilia